Video Racconti

Video Racconti

Il nostro diario di viaggio nel formato di un video

Benvenuti nei nostri video racconti

Qui troverete la raccolta dei nostri video racconti e dei nostri videocorsi. Se vuoi restare aggiornato e ricevere i Feed segui anche il nostro canale Youtube.


Escursioni naturalistiche in montagna

Sulla montagna sentiamo la gioia di vivere, la commozione di sentirsi buoni e il sollievo di dimenticare le miserie terrene. Tutto questo perché siamo più vicini al cielo

Emilio comici
Seceda is one of the most impressive mountain in Odles group in Val Gardena. It is located in Puez-Odle Nature Park.
Sella Group is a plateau-shaped massif in the Dolomites. It is located north of Mount Marmolada. The highest pick of Sella Group is Piz Boè (3151m a.s.l).
We hiked there in September 2019 during a snowfall. It created a surreal panorama. We started our hike from Sass Pordoi (2950m a.s.l) and arrived in Boè Alpine Hut (2873m a.s.l.).
Terza lezione del corso di escursionismo in canoa sul fiume Stella! Tuffi, impariamo a cadere e risalire in canoa!

Fotografia Naturalistica

Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato

Ansel Adams

Videocorso di Extreme macro

La macrofotografia estrema o extreme macro permette di raggiungere ingrandimenti molto più elevati fino al 10X e di entrare nel microcosmo rivelando dettagli non visibili ad occhio nudo.
Nel nostro primo video vi spiegheremo cos’è l’Extreme macro e vi daremo dei suggerimenti su come realizzare le vostre prime macrofotografie estreme con la normale attrezzatura fotografica che potete già avere a casa.
Nella prima parte sulla macro fotografia estrema abbiamo parlato delle lenti e del set up per cominciare ad entrare in questa particolare tecnica fotografica. In questo episodio parleremo di tecniche di illuminazione. I soggetti nell’extreme macro sono sempre molto piccoli e la quantità di luce che illumina naturalmente il soggetto è sempre insufficiente a ottenere un buon scatto. Per risolvere questo problema possiamo scegliere una fonte di luce esterna flash o continua. Entrambi i sistemi hanno dei pregi e dei difetti.
Nei primi due capitoli del corso di Extreme Macro Photography abbiamo imparato come costruire il nostro primo set up e come illuminare i soggetti. L’ultimo passo per ottenere delle magnifiche foto ad alti ingrandimenti è unire i fotogrammi con la tecnica del focus stacking. Il focus staking ci consente di unire molti scatti con una profondità di campo ridotta in un unico fotogramma in cui tutto il soggetto è a fuoco. Nel video vedremo come usare questa tecnica con il programma Helicon Focus.

Fototrappole

In questo breve clip abbiamo raccolto diverse foto e video realizzati attraverso le fototrappole sull’Altopiano carsico, dei particolari dispositivi elettronici in grado di realizzare foto e video in autonomia. I protagonisti sono il capriolo, il cervo, il cinghiale e poi i carnivori tra cui la volpe, il gatto selvatico e lo sciacallo dorato. Vi lasciamo alcuni link sull’utilizzo delle fototrappole.
Orso ripreso mentre si strusci su un albero nelle Selva di Tarnova